Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

Il Canottaggio Lombardo ospite sul Sebino


Per merito della sua centenaria società di Canottaggio (affiancata nell'organizzazione dal Comitato Regionale della Federazione Italiana Canottaggio) la bella cittadina bergamasca sarà teatro di questo speciale evento promozionale che, dopo il successo delle precedenti edizioni, trova un notevole apprezzamento nel panorama del remo a livello regionale.
Grazie alla formula 'sprint' sui 500 metri e agli scontri diretti proposti ai rappresentanti delle categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master, la competizione sarà anche quest'anno particolarmente spettacolare e avvincente. Un'occasione di confronto sportivo e nel contempo di divertimento, resa ancor più animata dalla "suspance" che le acque del lago riservano agli amanti del remo.
Sono dodici i sodalizi - lombardi e non solo - pronti a  disputarsi i due Trofei messi in palio nella manifestazione: il "Trofeo Sprint" e il "Trofeo UBI Banca" (quest'ultimo riservato alle categorie giovanili Allievi e Cadetti), ai quali si accompagnano altri importanti premi destinati ai cinque migliori equipaggi che giungeranno in testa alle classifiche.
L'impegno degli sfidanti sarà reso ancor più gratificante dalla partecipazione alla manifestazione dell'Assessore allo Sport di Regione Lombardia, Monica Rizzi, che con la sua presenza porterà un autorevole riconoscimento al Canottaggio Lombardo, oltre che allo storico sodalizio loverese, il quale per la prima volta ha l'onore di ospitarla presso la propria sede.
L'appuntamento alla regata - patrocinata da Comune di Lovere, Provincia di Bergamo, Comunità Montana del Laghi Bergamaschi, Camera di Commercio di Bergamo, e dalla stessa Regione Lombardia) è per le 9.45 di domenica  sul lungolago Tadini. Seguiranno alle ore 14.00 le premiazioni (presso la sede sociale di via G. Paglia 3) in presenza del Sindaco, delle autorità e delle appresentanze federali.
 
Per la Sebino l'occasione di festa fissa in memoria i numerosi successi ottenuti nelle varie categorie dal suo sempre più promettente team atletico, in una intensissima stagione agonistica che ha visto la società presente sino ad oggi a 25 gare  tra regionali, nazionali e internazionali: ultimo tra questi il prestigioso bronzo nel doppio junior conquistato solo una settimana fa al Campionato italiano di Canottaggio di Mantova dagli atleti Paolo Ghidini e Matteo Macario, già protagonisti nel corso dell'estate di importanti esperienze agonistiche nella squadra di canottaggio nazionale.
 
Ufficio Stampa
Canottieri Sebino
(Federica Pasinetti

Torna alla pagina precedente