Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

Fruttuosa Candia


E' una medaglia d'oro quella che brilla al collo di Michele Ghidini, Luca Cipolloni, Vladislav Yashkin ed Andrea Giuliani, che gli atleti loveresi conquistano nel quattro di coppia per la categoria Ragazzi.
A portare nuovamente i colori della Sebino sul gradino più alto del podio è un equipaggio misto, il doppio Master di Aristide Bonomelli e Francesco Rofi (Limite). Sempre nel doppio Master ottima prestazione per un altro misto, quello di Giuseppe Cerea e Danilo Nolli (Varese), che conquistano la seconda posizione.
Ma le imprese Master non finiscono qui: Luca Giuliani e Aristide Bonomelli riescono ad acciuffare un secondo ed un terzo posto nella specialità del singolo, mentre Maurizio Gallizioli, timoniere nell'8+ dell'Idroscalo, guida l'equipaggio milanese alla conquista della medaglia d'argento.

Per i giovanissimi, sono da sottolineare le ottime prestazioni di Lorenzo Fenaroli e Luigi Cortinovis, che nel 7,20 Cadetti concludono in seconda e terza posizione.
Buona prova anche per Gemma Mascarino, che conquista due medaglie di bronzo gareggiando sabato nel 7,20 e domenica nel singolo, sempre per la categoria Cadetti.
Nel 7,20 gareggia anche Silvia Frattini, che conclude all'8° posizione.

Per la categoria Ragazzi femminile troviamo il doppio di Anna Perego e Maria Cambieri, che giunge in 6° posizione, ed il singolo di Giulia Peloni, 5°.
Le ragazze si rifanno salendo sul quattro di coppia misto Flora con la compagna di barca Alice Rossi, e migliorando i loro precedenti risultati con una promettente 4° posizione.

Sempre per la categoria Ragazzi, segnaliamo anche le prestazioni di Roberto Pegurri e di David Cretti, che giungono entrambi 8° nella non facile categoria del singolo.
Infine,unico rappresentate degli Allievi C, Federico Del Prato, conclude questa sua prima esperienza di confronto nazionale raggiungendo il 6° posto.
 
Ufficio Stampa
Canottieri Sebino
Elena Serioli

Torna alla pagina precedente