Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

Titolo Lombardo nel quattro di coppia


Le regate, interrotte momentaneamente causa il forte vento, sono poi proseguite fino a pomeriggio inoltrato, nella formula dei 1.000 metri anziché degli ufficiali 2.000, per permetterne il regolare svolgimento.
Presenti, oltre ai padroni di casa della Canottieri Retica, Arolo, Baldesio, Bellagina, Caldè, Cernobbio, Corgeno, CUS Pavia, De Bastiani, Eridanea, Falco Della Rupe, Flora, Garda Salò, Gavirate, Germignaga; Idroscalo, Ispra, Lario, Lecco, Luino, Menaggio, Milano, Moltrasio, Monate, Moto Guzzi, Pescate, Sebino, Tremezzina, Tritium e Varese.

In questo contesto la Canottieri Sebino si è presentata con 8 equipaggi al via, 4 femminili (Frattini Chiara - Perego Anna, Carbonini Anna - Mascarino Gemma nel doppio categoria Ragazzi, Cambieri Maria nel singolo Juniores, Agliardi Silvia - Daniela Chiarelli nel doppio Senior) e 4 maschili (Contessi David nel singolo Juniores, Cerea Giuseppe - Bonomelli Aristide nel due senza Senior, Cortinovis Luigi - Fenaroli Lorenzo - Cretti Stefano - Fusaro Simone e Giuliani Andrea - Yashkin Vladislav - Ghidini Michele - Cipolloni Luca nel quattro di coppia Ragazzi) e con tanta voglia di trasferire in acqua tutta l'energia e determinazione che hanno caratterizzato questa prima parte di stagione.
 
Lo squadrone Sebino ha saputo difendere con onore sul campo i colori bianco azzurri, conquistando uno straordinario titolo regionale con i ragazzi del quattro di coppia (Giuliani Andrea - Yashkin Vladislav - Ghidini Michele - Cipolloni Luca), imbarcazione tanto cara e piena di ricordi trionfali sia per la nazionale azzurra sia per la il sodalizio loverese. Anche i "veterani" del due senza Senior (Cerea Giuseppe - Bonomelli Aristide) hanno lasciato il segno in questi campionati, con una medaglia d'argento in una specialità non di tradizione per la canottieri Sebino. Buoni i piazzamenti di tutti gli altri equipaggi in gara, che nonostante le condizioni meteo non ottimali hanno comunque dato dimostrazione del lavoro svolto durante i mesi invernali.
 
 
26/05/2014
Ufficio Stampa
Canottieri Sebino

Torna alla pagina precedente