Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

Ghidini argento ai campionati lombardi


E proprio di eccellenza bisogna parlare  guardando all’intensità di presenze ‘big’ partecipanti all’evento, ossia atleti di caratura europea o addirittura olimpionica
e mondiale. In questo parterre si iscrive come protagonista anche l’atleta biancoazzurro Paolo Ghidini (campione mondiale U23 in quattro di Coppia e bronzo assoluto), che in contesa con il concorrente Josè Casiraghi della Canottieri Milano, supera le qualificazioni al secondo posto per poi confermare la posizione in finale affermandosi vice campione regionale nella categoria Pesi Leggeri.
Densa di aspettative la prova del doppio ragazzi Luigi Cortinovis e Lorenzo Fenaroli che si piazza al quarto posto nella gara di qualificazione. Meno positiva la giornata per la categoria junior, con il singolista David Contessi che rimane fuori dalle finali ed ilQuattro di coppia Andrea Giuliani, Vladislav Yashkin , Michele Ghidini, Simone Fusaro,  che manca l’occasione della finale diretta chiudendo in sesta posizione.
Nell’esperienza agonistica si guarda avanti, puntando all’impegno di sempre, ma nello stesso tempo si intensifica l’attività promozionale ed educativa della Sebino.

Con Paolo testimone di eccellenza la Società loverese guarda, per esempio, anche allo sviluppo  del proprio vivaio, proponendo una nuova edizione del 
Corso di Avvio allo Sport del Canottaggio. Il percorso di nove giornate,  tutte nel mese di Giugno, coinvolgerà nell’esperienza remiera un nutrito gruppo di ragazzi tra i 10 e i 14 anni, che saranno messi in grado di scoprire le qualità di questo sport e di valutare il proprio interesse per un futuro da atleti. Anche il campione mondiale U23 Paolo Ghidini ha incominciato così.....e la lunga storia della Sebino continua con passione per far crescere i giovani attraverso il canottaggio!
 
Ufficio Stampa
Canottieri Sebino
(Federica Pasinetti)
2 giugno 2015

Torna alla pagina precedente