Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

Candia - Regata Sprint


Nonostante i problemi, i ritardi e gli annullamenti causati dalle condizioni meteo altalenanti, i 16 equipaggi della Sebino hanno saputo tenere alto il nome della società.
Diverse le categorie che hanno visto protagonisti i nostri atleti, con la conquista di tre argenti e ben sette medaglie di bronzo.
Il secondo gradino del podio è stato raggiunto dal doppio delle allieve Lucia Benaglio e Marta Vender,  dal doppio di Gabriele Bettineschi e Federico Orsatti e dal doppio junior di Luigi Cortinovis e Andrea Giuliani, che dopo aver distanziato l’equipaggio della Corgeno hanno chiuso la gara in scioltezza, per risparmiare energie per affrontare altri duemila metri in quattro di coppia. Con i compagni Michele Ghidini e  Vladislav Azzaretto si sono piazzati quarti.
Hanno concluso la giornata con una medaglia di bronzo al collo Luca Cipolloni e Vladislav Azzaretto, entrambi in acqua nella categoria del singolo junior, il singolista Paolo Ghidini e Matilde Fenaroli nella categoria Cadetti. 
Sul terzo gradino del podio anche Marta Biolghini, al suo primo anno nella categoria ragazzi, il doppio junior di Michele Ghidini e Simone Fusaro, che hanno battagliato fino alla fine per la conquista del secondo posto, e il quattro di coppia Senior di Cipolloni e Cortinovis, guidati dalla ormai consolidata esperienza di Aristide Bonomelli e Daniele Sbardolini.
Chiudono al quarto posto Lorenzo Fenaroli e Stefano Cretti nel doppio junior. I due atleti si sono giocati la medaglia fino alla fine con l’equipaggio della Cristoforo.
Buone anche le prestazioni degli altri atleti biancoazzurri in gara, che avranno modo di migliorare e di imporsi nel corso della stagione.
A causa dei problemi meteo e dei conseguenti ritardi, tre equipaggi del team loverese non hanno potuto gareggiare.

Canottieri Sebino

Ufficio Stampa

Silvia Agliardi

8.3.2016

Torna alla pagina precedente