Aggiungi a preferiti / Condividi CanottieriSebino.it

La Sebino al Festival dei Giovani


Gli atleti della Sebino Elena Balducchi, Luca Cipolloni, Alessandro Gatti, Michele Ghidini, Simone Mascarino e Federico Saloni, hanno intrapreso con entusiasmo questa importante esperienza, una delle rare che consente anche ai ragazzi più giovani di confrontarsi su un livello di competizione nazionale, al'interno di un panorama societario estremamente variegato: 121 squadre partecipanti da pressochè tutte le regioni d'Italia, con oltre 1.200 atleti impegnati in  261 gare.

I nostri rappresentanti, accompagnati dall'occhio premuroso e vigile degli allenatori Carlo Babaglioni, Maurizio Gallizioli e Elena Serioli, hanno conquistato

6 medaglie, di cui 2 argenti e 4 bronzo, collocando la società loverese in una onorevole posizione nel panorama dei club partecipanti, con 68 punti, davanti a prestigiose concorrenti come la Ninobixio di Piacenza e la Pallanza di Verbania. 

Nell'arco delle tre giornate di gare abbiamo assistito alle valide prove di Federico Saloni che venerdì, dopo una bella rimonta sul finale, ha raggiunto il terzo posto sul 7.20 cadetti. Nella stessa giornata è arrivato il secondo bronzo, quello di Simone Mascarino, sempre sul 7.20 ma per la categoria allievi, che ha poi ripetuto il risultato nella giornata di domenica. Sabato un altro bronzo riportato dalla rappresentante femminile della squadra, Elena Balducchi (allievi), che nella giornata successiva si è ripetuta al meglio salendo alla seconda posizione, affiancandosi così al successo ottenuto già sabato per la stessa categoria (7.20 allievi) dal compagno di squadra Luca Cipolloni.

Speriamo che la grinta che ha animato i più piccoli in questo appuntamento segua negli allenamenti anche gli atleti più grandi della Canottieri Paolo Ghidini e Matteo Macario, che si stanno preparando per partecipare alle gare di Lucerna dove dal 10 al 12 luglio prossimo si terranno le prove per la Coppa del Mondo 2009. Un appuntamento che richiederà ai nostri ragazzi il massimo dell'impegno e della concentrazione per continuare a spingere la Sebino ai vertici del Canottaggio, nel solco della sua antica e gloriosa tradizione. 


Ufficio Stampa Canottieri Sebino

Federica Pasinetti 

349.5725644


Torna alla pagina precedente